Il Comitato Interministeriale per le POlitiche del Mare (CIPOM) ed il primo PIANO DEL MARE Le prospettive di un Ministero del Mare Incontro conviviale del 28 febbraio prossimo organizzato dal Consiglio Direttivo del The International Propeller Club Port of Ravenna

Data pubblicazione: 20/02/2024

Tipo Documento: Comunicazione

Settore: Pubblicazioni Generali

Numero: 18

Il Consiglio Direttivo del The International Propeller Club Port of Ravenna ha organizzato per il
giorno 28 febbraio 2024 ore 19:30 un incontro conviviale a tema

IL CIPOM ED IL PRIMO PIANO DEL MARE
LE PROSPETTIVE DI UN MINISTERO DEL MARE

La Struttura di Missione per le Politiche del Mare istituita dal Consiglio dei Ministri ha designato
un elenco di dieci esperti con il ruolo di supportare il Cipom (Comitato Interministeriale per le
Politiche del Mare) nel compito di assicurare il coordinamento e la definizione degli indirizzi
strategici delle politiche del mare per la redazione del “Primo piano del mare”.
Il Cipom si occupa di economia marittima, coordinamento, sviluppo e difesa per eliminare o ridurre
le sovrapposizioni di competenze e le relative incertezze, nonché raccogliere la sfida del
superamento delle criticità che riducono le potenzialità strategiche di questa grande risorsa che è il
mare.
L’Italia, come previsto dall’articolo 12 del DL 173 del 2022, dal 31 luglio scorso ha dunque il suo
primo Piano nazionale del mare che dovrà essere aggiornato con cadenza triennale.
Ne parleremo con:
Saluti
- Avv. Simone Bassi (Presidente Propeller Port of Ravenna)
- Sen. Nello Musumeci (Ministro per la Protezione Civile e le Politiche del mare) -
videomessaggio

Introduce e modera
- Avv. Umberto Masucci (Presidente The International Propeller Clubs)


Interventi
- Amm. Pierpaolo Ribuffo (Ammiraglio di Divisione – Comandante interregionale
marittimo Nord - designato quale esperto per la redazione del Piano del Mare)
 - Prof.ssa Greta Tellarini (Professoressa di diritto della navigazione e dei trasporti -
designato quale esperto per la redazione del Piano del Mare)

L’incontro si terrà presso il Grand Hotel Mattei, in Via Enrico Mattei n. 25 a Ravenna.

Per informazioni telefonare al n. 0544-61491 oppure al n. 335-7010866 ovvero per e-mail a
propeller.ravenna@gmail.com

 

Data creazione: 20/02/2024

Data ultimo aggiornamento: 20/02/2024

Comunicazioni e Avvisi correlati

Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 19/04/2024
Si terrà nella sede di Bruxelles della Regione Emilia Romagna, martedì 23 aprile 2024, un incontro per promuovere la conoscenza del sistema logistico del porto di Ravenna.  Tra i promotori dell'evento l'Autorità Portuale di Ravenna, Federtrasporti e SAPIR. L'incontro sarà l'occasione di presentare le attività al Porto di Ravenna nell'ambito del progetto europeo MERIDIAN. Il progetto, finanziato dal programma europeo CONNECTING EUROPE FACILITY, vede la partecipazione di porti, interporti ed autostrade di diversi paesi europei. L'obiettivo è quello di migliorare l'intermodalità tra trasporto stradale e marittimo attraverso soluzioni ITS innovative. Per vedere l'agenda della giornata: /media/files/Agenda_The_Ravenna_logistic_system_23APR24_Bruxelles.pdf Per chiedere informazioni o partecipare scrivere a relazioniesterne@port.ravenna.it
Comunicazioni – Pubblicazioni Generali 15/04/2024
Si comunica che l’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale (porto di Ravenna), con Delibera Presidenziale n.83 del 08/03/2024, ha indetto n.1 selezione di natura comparativa, per titoli ed esami, per l’assunzione delle seguenti figure professionali: n. 2 impiegati di secondo livello destinati agli uffici dell'ente Rif.2LIV_DT-AMM_1/2024 Tutte le ulteriori e necessarie informazioni sono reperibili al seguente link https://adsp-ravenna.portaleamministrazionetrasparente.it/archivio22_bandi-di-concorso_0_20212_639_1.html

Questo sito web utilizza cookie tecnici necessari per il corretto funzionamento delle pagine; NON sono utilizzati cookie di profilazione finalizzati all'invio di messaggi pubblicitari in linea con le preferenze manifestate dall'utente nell'ambito della navigazione in Rete. Il sito web consente l'invio di cookie di terze parti (tramite i social network). Accedi all'informativa estesa, per leggere le informazioni sull'uso dei cookie e su come scegliere quale cookie autorizzare.

Privacy policycookies