Ravenna si presenta come moderno sistema portuale al servizio della supply chain internazionale

Dopo l’evento di Cesena, tenutosi a settembre presso la Technogym, si conferma anche a Bergamo, nella suggestiva cornice del Kilometro Rosso,  il successo delle iniziative “Business Cafè 2013”, organizzate da Fondazione Istituto sui Trasporti e la Logistica in partnership con Terminal Container Ravenna, Gruppo Contship, e in collaborazione con l’Autorità Portuale di Ravenna.

Davanti ad una platea di oltre 150 persone, costituita da rappresentanti di imprese industriali e spedizionieri collocati in bacini attualmente serviti dal Porto di Ravenna, ma con significativi margini di crescita, in particolare per il segmento container, sono stati illustrati i servizi che il sistema portuale ravennate è in grado di offrire alla supply chain internazionale.

Ancora una volta gli operatori e l’Autorità Portuale hanno dimostrato di lavorare insieme per presentare – nel contesto di aziende che sono l’eccellenza dell’imprenditoria italiana, quali Brembo e Technogym –  un sistema integrato ed efficiente di servizi ad alto valore aggiunto che vuole incrementare il proprio bacino di riferimento.

Gli attori della filiera logistica che svolgono la propria attività sul Porto di Ravenna hanno illustrato i trade che interessano maggiormente i porti Adriatici, i collegamenti, i transit time dal Porto di Ravenna, le principali destinazioni, le specializzazioni del porto (Perishable Goods,IMO, Reefer,Etc), e l’affidabilità del sistema intermodale nel suo complesso.

Gli eventi sono svolti nell’ambito del progetto europeo EMPIRIC (Enhancing Multimodal Platforms, Inland waterways and Railways services Integration in Central Europe) che ha come obiettivo principale quello di rafforzare i collegamenti multimodali e le catene di trasporto sostenibili tra porti dell’Adriatico e le altre regioni europee.

L’attività di promozione del Porto di Ravenna proseguirà nei prossimi mesi con altre iniziative, anche di carattere internazionale. La prima di queste sarà proprio ad Istanbul, in occasione del LOGITRANS, che si terrà dal 21 al 23 novembre prossimo, al quale l’Autorità Portuale di Ravenna parteciperà con un proprio stand.

Foto

I commenti sono chiusi.