Ragini Gupta, Console Generale degli Stati Uniti, in visita al Terminal Crociere del Porto di Ravenna

La Console Generale presso il Consolato Generale degli Stati Uniti d’America a Firenze, Ragini Gupta, ha visitato in data 23 giugno 2022 il terminal crociere del Porto di Ravenna, a Porto Corsini.

La Console è stata accolta da Anna D’Imporzano, rappresentante della Società Royal Caribbean Group, nuovo concessionario del Terminal di Porto Corsini, che, insieme ai rappresentanti della Capitaneria di Porto (Comandante in seconda, Capitano di Vascello, Marco Landi e  1° Maresciallo Np Giovanni DE SARLO, Capo Nucleo Nostromi), della Guardia di Finanza ( Tenente Angelo Iannelli), dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale – Porto di Ravenna (Presidente, Daniele, Rossi e Segretario Generale, Paolo Ferrandino) e del Comando della nave (Capitano Vittorio Cantù) hanno illustrato le attuali attività del Terminal e le prospettive future di sviluppo del traffico crocieristico.

Lo scalo di Ravenna sta vivendo una fase di importante rilancio. E’ divenuto homeport, ovvero punto di inizio e fine crociera e non solo di transito, e dall’inizio della stagione sono già oltre 26.000 i passeggeri transitati da quelle banchine, con tutto ciò che questo può significare in termini di opportunità per il territorio in relazione a soggiorni pre e post crociera, in collaborazione anche con il sistema aeroportuale regionale, in particolare con gli Aeroporti di Bologna, Forlì e Rimini. Oltre alla possibilità di rifornire le navi che sosteranno a Ravenna di tutti i beni e servizi di cui avranno necessità.

La Console Generale ha poi incontrato il Prefetto di Ravenna, Castrese de Rosa presso la Prefettura ed il Sindaco, Michele de Pascale, insieme all’Assessore al Turismo Giacomo Costantini, presso la Residenza municipale.

I commenti sono chiusi.