Programma Italia-Slovenia 2007-2013, seminario di diffusione del Progetto Safeport

Venerdì, 24 ottobre 2014, presso l’Autorità Portuale di Ravenna, è organizzato il seminario di diffusione dei risultati conclusivi del Progetto europeo Safeport, presentato nell’ambito del Programma Italia-Slovenia 2007-2013 e finanziato dall’Unione europea.

Il progetto promuove lo sviluppo di strategie e/o piani congiunti per la prevenzione e riduzione dei rischi ambientali e industriali nell’area geografica coinvolta, ovvero negli ambiti portuali di Ravenna, Chioggia, Venezia, Monfalcone, Nogaro, Trieste e Koper, favorendo l’armonizzazione di sistemi e metodologie per la tutela dell’ambiente tra i porti dell’alto Adriatico. Per ulteriori dettagli è possibile consultare il sito del progetto all’indirizzo http://safeportproject.eu/.

In particolare l’Autorità portuale di Ravenna ha coordinato i lavori per la definizione di linee guida per la gestione di emergenze in ambito portuale (WP3).

Il seminario è aperto a enti, istituzioni, associazioni, imprese, cittadini e chiunque sia interessato previa iscrizione da comunicare all’indirizzo mail promozione@port.ravenna.it.

Programma

I commenti sono chiusi.