Piani regolatori e concessioni portuali. La nuova disciplina Mercoledì 14 dicembre 2022, ore 15,00 Sala Cavalcoli della CCIAA di Ravenna, Via L.G. Farini n.14

Si invita a partecipare a questa iniziativa che si propone di illustrare sia le recentissime novità apportate all’art. 5 della Legge n. 84/1994 in materia di pianificazione portuale, affrontando anche il riparto di competenze esistente in materia tra Autorità di Sistema Portuale e Comune, sia le linee del Regolamento per il rilascio delle concessioni demaniali ex art. 18 della Legge n. 84/1994 di imminente emanazione ed atteso da molti anni, per fare chiarezza su un ambito nel quale molti indirizzi sono stati espressi.

Il Convegno è organizzato dall’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale e dalla Camera di Commercio di Ravenna, con il patrocinio della Capitaneria di Porto e del Comune di Ravenna.

Per visualizzare il programma cliccare su “LEGGI TUTTO”

INTERVENTI DI APERTURA

C.V. (CP) Francesco Cimmino  –  Direttore marittimo dell’Emilia-Romagna – Comandante del Porto di Ravenna)

Federica del Conte  –  Assessora con deleghe a: urbanistica, edilizia privata, rigenerazione urbana, lavori pubblici, patrimonio, subsidenza e servizi geologici

Sergio Gonelli  –  Presidente dell’Ordine degli Avvocati di Ravenna

Daniele Rossi  –  Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale

RELAZIONI

Il nuovo Regolamento delle concessioni portuali (art.18 Legge n.84/94)

Prof. Avv. Stefano Zunarelli (Professore ordinario di Diritto della navigazione presso l’Università di Bologna – Consulente del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti)

La nuova disciplina della pianificazione portuale

Avv. Franco Fiorenza

Il rapporto tra pianificazione urbanistica e pianificazione portuale

Ing. Daniele Capitani (Comune di Ravenna – Dirigente U.O. Gestione Attuativa Aree Produttive e Portuali)

Concessioni portuali: l’esperienza di Ravenna

Avv. Sabina Cipollini (Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro-settentrionale – Capo Area Demanio, Imprese portuali e Lavoro portuale)

Il Convegno è accreditato dall’Ordine degli Avvocati di Ravenna con 3 crediti formativi

I commenti sono chiusi.