Incarichi

Accertamento tecnico preventivo Versalis e altri / Affidamento patrocinio legale a Avv. Romulado e Claudio Ghigi e di C.T.P. al Prof. Ing. Poluzzi Raffaele

Conferito a:
Avv. Romualdo (Codice Fiscale/Partita IVA: )
Modalità della selezione:
Tipo di rapporto:
Provvedimento Repertorio Generale:
nr. 37 del venerdì 20 marzo 2015

Durata dell'incarico

Dal:
Al:

Motivo dell'incarico

Scheda sintetica relativa ai provvedimenti di scelta del contraente di cui all’art. 23, D.L. 33/2013

Tipo Documento: Delibera Presidenziale   Nr: 37 del: 20.03.2015

Responsabile del Procedimento: Responsabile Uff. Legale Davide Gennari

Struttura Proponente: Autorità Portuale di Ravenna – Ufficio Legale

Oggetto: Accertamento tecnico preventivo Versalis e altri / Affidamento patrocinio legale a Avv. Romulado e Claudio Ghigi e di C.T.P. al Prof. Ing. Poluzzi Raffaele

Contenuto del provvedimento:

affidamento incarico di patrocinio legale e difesa in giudizio;

-      di nominare gli avv.ti Romualdo e Claudio Ghigi del Foro di Ravenna quali legali dell’Autorità Portuale nella causa instaurata dalla Versalis S.p.A., Enipower S.p.A., Ravenna Servizi industriali soc. cons. p.a. ed Ecofuel S.p.A., unitamente e disgiuntamente con gli avv.ti Davide Gennari, responsabile dell’ufficio legale e contenzioso dell’Autorità Portuale e Vera Nizzari, dipendente del medesimo, iscritti all’Elenco speciale degli avvocati addetti agli uffici legali di enti pubblici ed ammessi al patrocinio dell’ente ex art. 3 RD. 578/1933 ss.mm.ii., dando agli stessi mandato congiunto e/o disgiunto affinché pongano in essere la necessaria assistenza e patrocinio per la fase inerente il notificato ricorso, e relativo giudizio, nel procedimento innanzi al Tribunale di Ravenna n.r.g. 759/2015 instaurato da Versalys S.p.A.e altri con ricorso ex art. 696 c.p.c., e affinché rappresentino nel medesimo l’Autorità Portuale, eleggendo domicilio presso lo studio dello stesso Avvocato Ghigi Romualdo Via A. Diaz 47 Ravenna,

 

-      di affidare al Prof. Poluzzi Raffaele dell’Università di Bologna, l’incarico di perito tecnico di parte nel procedimento instaurato da Versalys S.p.A, innanzi al Tribunale di Ravenna n.r.g. 759/2015 instaurato con ricorso ex art. 696 c.p.c.,

-      di impegnare sul capitolo 126.50 “Tutela legale dell’Ente – Difesa in patrocinio” del bilancio relativo al corrente esercizio finanziario del bilancio di previsione di questa Autorità la somma complessiva di euro 29.179,37 (ventinovecentosettantanove/37 euro euro) di cui:

  • a fronte del patrocinio affidato all’Avv. Romualdo Ghigi la somma di euro 6.179,37 come da preventivo cui vanno prudenzialmente aggiunti euro 3.000,00 a titolo di eventuali anticipazioni per un totale di euro 9.179,37 (Euro settemiladuecentocinque/32) con riserva di successivo ulteriore impegno a fronte di maggiori nuovi costi;
  • a fronte dell’accreditamento quale C.T.P. all’Ing. Poluzzi la somma di € 20.000,00 di cui € 12.000,00 a titolo di onorario cui vanno aggiunti, stimati, euro 8.000,00 per le somme dovute a titolo di IVA, costi per integrazioni in corso d’opera, spese ed oneri accessori, oneri previdenziali non indicati in preventivo con riserva di successivo ulteriore impegno a fronte di maggiori nuovi costi;

-      di accertare la somma complessiva di euro 29.179,37 (ventinovecentosettantanove/37 euro) sul correlato capitolo di entrata 124.10 “Recuperi e rimborso diversi” del bilancio di previsione di questa Autorità Portuale per il corrente esercizio finanziario.

Modalità selezione: Affidamento diretto

Spesa Prevista: € 29.179,37

CV: curriculum professionale:

L’Avv. Romualdo Ghigi libero professionista dal 1977 – cassazionista dal 1991. Laureato con lode in Giurisprudenza all’Università di Bologna in data 5/7/1974.

Dal 1974 al 1983 ricercatore presso la Cattedra di Diritto Processuale Civile all’Università di Bologna. Collaboratore di Redazione della Rivista Trimestrale di diritto e Procedura Civile.

Attività di Relatore in Convegni e Seminari.

Ha svolto e svolge la propria attività professionale nello Studio Legale Associato Commerciale (Societario, Bancario, Finanziario, fallimentare) ed arbitrariato. In particolare avendo svolto attività anche per arbitrariati e/o cause civili in materia di Pubblici Appalti di opere.

 

Allegati

  • Non ci sono documenti allegati

I commenti sono chiusi.