I NUOVI SCENARI MARITTIMI DEL MEDITERRANEO. OPPORTUNITÀ DI SVILUPPO PER L’EMILIA ROMAGNA- Lunedì 19 luglio ORE 16,00

Il settore marittimo è strategico per le relazioni internazionali dell’Italia e
costituisce un importante fattore in termini di competitività e sostenibilità.
Il porto rappresenta quindi un driver per raggiungere nuovi mercati di
sbocco e uno snodo attraverso il quale innestare nuove scelte strategiche
delle imprese. Dalle analisi geo-statistiche di SRM, Centro Studi del Gruppo
Intesa Sanpaolo e dal Rapporto 2021 Italian Maritime Economy, nasce un
confronto con l’Autorità del Sistema portuale dell’Adriatico centrosettentrionale
per cogliere le nuove opportunità che provengono dai
fondi europei.
Lunedì 19 luglio 2021, ore 16.00 workshop su questo tema, trasmesso in streaming dalla sede dell’Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico centro settentrionale.

Di seguito il link per scaricare il Save The date con il link che consente di collegarsi all’evento ed il programma.

SaveTheDate_ScenariMarittimi_Ravenna 190721 INVITO online (3)

Programma


16.00 Saluti e introduzione
Michele De Pascale, Sindaco di Ravenna
Cristina Balbo, Direttore Regionale Emilia Romagna e Marche Intesa Sanpaolo
Presentazione del Rapporto 2021 Italian Maritime Economy
Massimo Deandreis, Direttore Generale SRM Centro Studi Gruppo Intesa Sanpaolo
Alessandro Panaro, Responsabile Maritime & Energy SRM Gruppo Intesa Sanpaolo
Le strategie delle infrastrutture e delle imprese
Eugenio Grimaldi, Executive Manager Grimaldi Group
Guido Ottolenghi, Direttore Generale e Amministratore Delegato La Petrolifera Italo Rumena
Riccardo Sabadini, Presidente Gruppo SAPIR
Marco Spinedi, Presidente Interporto di Bologna
Conclusioni
Daniele Rossi, Presidente Autorità di Sistema Portuale del Mare Adriatico Centro Settentrionale
17.15 Chiusura lavori
Modera Lorenzo Tazzari, giornalista

I commenti sono chiusi.