Firmato tra Coldiretti, Regione Emilia Romagna, Comune di Ravenna e Autorità di Sistema Portuale, il Protocollo d’Intesa per l’avvio del Progetto FARM TO PORT

 

Il 7 settembre è stato firmato il tra Coldiretti, Regione Emilia Romagna, Comune di Ravenna e Autorità di Sistema Portuale, il Protocollo d’Intesa per l’avvio del Progetto FARM TO PORT, per definire, sviluppare e promuovere il Porto di Ravenna come centro logistico di riferimento di tutto il Centro-Nord Italia nel settore dell’ortofrutta e delle altre filiere agroalimentari, in particolare nell’export dei prodotti deperibili.

Un documento importante che impegna i sottoscrittori, ciascuno per le proprie competenze, ad attivare i fondi del PNNR per gli interventi sulla filiera e a facilitare i processi di internazionalizzazione degli operatori delle filiere agro-alimentari avviando, anche in via sperimentale, progetti per piattaforme digitali a loro supporto e condividendo competenze maturate e dati statistici acquisiti nei rispettivi ambiti di attività

I commenti sono chiusi.