Dichiarazione del presidente Rossi in relazione alle statistiche della movimentazione del primo semestre.

“I dati ufficiali della chiusura del primo semestre delle merci movimentate nel nostro porto, sono sostanzialmente  in linea con il trend che ha caratterizzato il difficile periodo iniziato nello scorso mese di marzo.  Le stime, ancora ufficiose, del mese di luglio auspichiamo possano indicare una  inversione di tendenza e finalmente un segno positivo dopo 4 mesi di contrazione dei traffici.

Nel report del primo semestre sono già anticipate le merceologie che in luglio hanno ripreso in maniera significativa, con recuperi anche a doppia cifra percentuale.

Da una prima stima infatti, risulterebbe un aumento della movimentazione totale di merce rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, equivalente ad oltre il 2,5%.

Tale crescita sarebbe da attribuire all’arrivo in porto di oltre 20 navi con circa 400 mila tonnellate di prodotti agroalimentari ma anche dalla buona performance dei prodotti metallurgici che, dopo diversi mesi, ritornano con un segno positivo.

Continuiamo a lavorare per consolidare questa ripresa dei traffici, con l’auspicio che possa essere progressiva nel tempo ed interessare tutte le categorie merceologiche movimentate nel nostro scalo.”

Per saperne di più: http://www.port.ravenna.it/traffico-porto-giugno-2020/

I commenti sono chiusi.