Dichiarazione del Presidente, Daniele Rossi

“Questa mattina, alle 8,30 circa, a causa delle forti raffiche di vento (100 km/h) registrate in città, la Lady Aziza, ormeggiata in Darsena ha rotto gli ormeggi, venendo a posizionarsi di traverso lungo il Canale Candiano.

Prontamente sono intervenuti sul posto gli uomini della Capitaneria, Ormeggiatori, Piloti e Rimorchiatori che hanno subito posto in sicurezza la nave ed hanno attivato tutti i mezzi necessari al riposizionamento della Lady Aziza al proprio posto.

Non appena le condizioni meteo lo hanno consentito è stata predisposta una apertura straordinaria del ponte mobile, avvenuta intorno alle ore 12,30, proprio per garantire il passaggio di tali mezzi.

Alle ore 13 si sono concluse le operazioni, con il riposizionamento della nave nella sua originaria collocazione”.

I commenti sono chiusi.