News

IL PROGETTO REMEMBER SI PRESENTA ALLA COMUNITA’ PORTUALE DEL PROPELLER CLUB OF RAVENNA

 

Il 25 novembre, di fronte ad una platea numerosa ed interessata, si è svolto il workshop organizzato dal Propeller Club di Ravenna e dall’Autorità di Sistema Portuale per raccontare in cosa consista il Progetto ReMeMBER (REstoring the MEmory of Adriatic ports sites. Maritime culture to foster Balanced tERritorial growth), finanziato dal programma INTERREG Italia-Croazia.

(altro…)

20 novembre 2021 – Concluse le operazioni di recupero del relitto della motonave Berkan B nel porto di Ravenna

Si sono concluse con successo questa mattina le operazioni di rimozione del relitto della motonave Berkan B nel porto di Ravenna.

Per il sollevamento dell’ultimo troncone progettata una soluzione tecnica unica mai adottata in Italia con l’utilizzo combinato di tre gru della portata complessiva di 1.750 ton.

(altro…)

L’Assessore Regionale Andrea Corsini in visita al Terminal Traghetti  e Crociere del Porto di Ravenna

 

Questa mattina l’Assessore a mobilità e trasporti, infrastrutture, turismo e commercio della Regione Emilia Romagna, Andrea Corsini, ha visitato il Terminal Traghetti & Crociere del Porto di Ravenna.

(altro…)

TRAFFICO NEI PRIMI 9 MESI DEL 2021 A +22% RISPETTO AL 2020 E +2,5% RISPETTO AL 2019.   POSITIVE LE STIME DI OTTOBRE.

Il Porto di Ravenna nei primi nove mesi del 2021 ha registrato una movimentazione complessiva di 19.999.018 tonnellate, in crescita non solo del 22,0% (oltre 3,6 milioni di tonnellate in più) rispetto allo stesso periodo del 2020, ma anche superiore del 2,5% ai volumi complessivi del 2019, con andamento che rafforza il trend positivo degli ultimi mesi e il superamento dei volumi ante pandemia.

(altro…)

Il porto di Ravenna con Grimaldi verso un futuro sempre più green

2 NOVEMBRE 2021

È entrata questa mattina per la prima volta nel porto di Ravenna, al Terminal T&C, la nuova nave Ro-Ro “Eco Catania” che, unitamente alla “Eco Livorno”, il Gruppo Grimaldi ha deciso di destinare al potenziamento della linea Ravenna – Brindisi – Catania.

Una scelta importante che coniuga l’aumento della capacità del servizio con la volontà di andare verso una sempre più concreta transizione energetica, visto che si tratta di navi Ro-Ro tra le più grandi e sostenibili al mondo.

(altro…)